Posso fare una domanda?

Cinquant'anni

Cinquant’anni

Trovo un pò di pubblicità in giro…ma chi la sceglie? …Forse mi sono perso qualcosa. Eppure, ho ricevuto  per i miei cinquant’anni, e giuro che non cito, quello che da troppo tempo è quel premio di consolazione che i tempi consentono. Un paio di libri, su word press. In verità, era un buono di quaranta euri che andavano riscuotere. I miei vecchi mi hanno voluto fare contento ancora una volta. Da un pò di compleanni mi fanno la stessa santa domanda: cosa vuoi regalato?… Entrare in una libreria, a me provoca strane forme di straniamento. Sopratutto da queste parti, dove tutto è, cosa che non dovrebbe essere. Ma questa è un ‘altra storia…”Lascia stare i pantaloni, quel maglione andrà benissimo. No che non mi servono un paio di scarpe…” Mia madre mi guarda e dice:”Libri?” e sorride…

Tra curriculum e copioni, romanzi, saggi storici, dizionari e cabale. In un florilegio ridotto al minimo bagaglio, che mi segue da anni e che da ultimo, ha perso qualche pezzo. Ma ci rifaremo.

Le letture sono:

Creare blog e siti web con wordpress, di Tiziano Fogliata, Hoepli informatica

Guadagnare su internet con wordpress, di Bonaventura Di Bello, Hoepli informatica

mi spiace non poter fornire un link per il secondo, fate un copia e incolla, per favore.

Se li avessi avuto in mano per sfogliarli un attimo, non li avrei comprati. Anche se funzionano sempre come un buon viatico, un metodo raziocinante che arriva ad un risultato che credo di avere raggiunto anch’io, ma per vie un pò più traverse…Purtroppo un cattivo affare mi ha distolto che questo blog. Ma non è a questo che devo pensare…Piuttosto che ti aprà gli occhi!…direbbe qualcuno…ma tant’è!

La mia non è una critica. Credo che quanto ho fatto per questo blog, stia dentro a quei due libri. Che sono, sempre qui con me. Ben scritti ed ottimamente impaginati. Hoepli informatica fa un buon prodotto.

In fondo, mi ha inorgoglito un pò leggere pareri più illustri del mio, consigliarne la lettura al principiante ed all’esperto però, avrei fatto meglio a passare ud un upgrade a pro. Ma va bene così. C’è motivo di continuare qui. A scaricare un pò di pensiero. Fatto di parole scritte, digitate, di immagini che muovono uno schermo come se fosse onda ed in verità non lo è. La superficie sta ferma. L’immagine se ne impossessa. Pubblicità.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...