Disoccupazione fa rima con depressione

Da troppo tempo non scrivo ed un motivo c’è: uno stato depressivo innescato da una disoccupazione che si è protratta per troppo tempo. Purtroppo continua, la disoccupazione. Ma devo comunque far fronte alla depressione!

Ho cercato di farlo, in questi mesi, aumentando il tempo già abbondante che dedico alla lettura, che qualche sollievo fornisce. Ma ho notato che è poca cosa, rispetto all’umore che mi consentiva ben altre prestazioni, nei termini del fare. Oggi però, sembra che il sangue scorra più fluido nelle vene, il pensiero è più veloce, la lingua più sciolta. Sarà per colpa dell’intervento di ferrara in televisione? Oppure la visione della prorompente bellezza di Marianna, fugace gioia per questi poveri occhi stanchi?

Spero sia la seconda che ho detto, anche se sull’elefantino mi riservo di scrivere, facendo attenzione ad intingere ben bene la penna nel curaro del mio rancore e della mia ragione, sentendomi defraudato nel diritto di esprimere il mio dissenso, su quanto bercia in giro per la televisione…Non che io la guardi: la ritengo inutile e di parte, menzognera e laida. Ma ne ho notizie, ed abbondanti, grazie alla rete, che ogni giorno di più è fonte di informazione, e non solo per quanto riguarda gli altri medium, ma sopratutto per la mia curiosità da gnostico, se non da scimmia, che mi chiede continue porzioni di conoscenza per potersi saziare.

Torno a scrivere dunque, cercando, nel farlo, di organizzare un pò di pensiero che altrimenti, produrrebbe una confusione che non mi posso permettere.

Annunci

2 pensieri su “Disoccupazione fa rima con depressione

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...