VENERDI’ 17

Cosa può capitarti di peggio di un cappottino verde vomito che tenta di parlare in inglese e sembra Alberto Sordi?

Che arriva una tua amica che cerca casa ed inizia a sfogliare, svogliata, il mercato casa. Trillo di telefonino. “Ah sei tu?”

L’amica incrocia le gambe ed inizia ad attorcigliarsi una ciocca di capelli.

“E lui…?” Intanto si fa sotto un pò di gente. L’amica è lì che non si accorge di niente.

“Bhaaa, ma che mi stai dicendo?” Fa una smorfia di disgusto che una novantenne prende male. L’amica allontana un attimo il telefonino dall’orecchio e con fare da commessa dice:”Non parlavo con lei, signora.” Poi nel telefonino “Dimmi gioia.”

Un Sicilia una repubblica la settimana enigmistica, non è che ha?…Scusi…si,si,si….

L’amica riprende a sfogliare, senza accorgersi del gruppetto di persone che adesso la sta guardando. Le loro espressioni vanno dallo schifiato alla sofferenza, dalla incomprensione alla scrollata di boccione dell’ingegnere P. che sa che non cambierà niente. Tutto resterà uguale. Come sempre.

“Signora che c’è l’ha una penna? Andrea dammi un pezzo di carta…”

Forse ha trovato quello che cercava, va via sventolando il pizzino e urlando “Alla prossima!”

Spero di no. Spero proprio di no.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...